L’Avvocato Paolo Zagami nel 2001 ha ottenuto la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università “LUISS Guido Carli” di Roma con la votazione di 110/110 “cum laude”, discutendo una tesi dal titolo “Le Joint Ventures: cooperazione internazionale e mandato conferito alla società capogruppo” ed ha partecipato alla finale del “Premio per il Miglior Studente Italiano di Legge” selezionato dallo studio legale “Freshfields Bruckaus Deringer” e dal settimanale “Guida al Diritto – Il Sole 24 Ore”.

Durante i suoi studi universitari ha, tra l’altro, vinto una borsa di studio per partecipare in Belgio al progetto Erasmus presso la “Katholieke Universiteit” di Leuven dove ha definito la sua formazione frequentando corsi di Diritto Comunitario ed Internazionale ed ha pubblicato diversi articoli in qualità di collaboratore esterno, tra gli altri, per il quotidiano “La Gazzetta del Sud”. Ha perfezionato la sua preparazione accademica ottenendo presso la “Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali della LUISS Guido Carli” il diploma di Dottore Specializzato in Materie Giuridiche con la votazione di 70/70 e lavorando come Ricercatore presso la Facoltà di Legge della “Universidad de Granada” in Spagna. Successivamente ha anche partecipato a diversi programmi di studio e corsi di formazione all’estero tra i quali quello in tema di “Contract Law and Civil Procedure in England and Wales” organizzato presso la “City University of London”. Inoltre e soprattutto è stato ammesso all’ “LLM Real Estate Program” della “New York Law School” specializzandosi in “Advanced Real Estate Transactions and Finance”, “Drafting and Negotiation” ed “International Real Estate”.

Nel 2004 ha conseguito l’abilitazione alla Professione di Avvocato in Italia e da quel momento ha esercitato a Roma e Reggio Calabria lavorando in collaborazione con importanti Studi nazionali specializzati in diritto immobiliare, societario e successorio ed all’estero anche con lo Studio Legale Internazionale di New York “Gleason & Koatz” e “Finklstein Newman Ferrara”, con lo Studio Legale Internazionale di Toronto “Hackett-Simpson-Tripodi” e con lo Studio Legale Internazionale di Londra “Notable Services LLP” del gruppo societario “InTrust”.

Nel 2007 ha fondato lo “Studio Legale Internazionale Zagamilaw” di cui è attualmente socio e main partner. Sin da subito, nell’esercizio della sua attività professionale, l’Avvocato Paolo Zagami si è occupato prevalentemente di Diritto Internazionale e dunque di tutte le questioni legali riguardanti i rapporti tra privati e società appartenenti a differenti ordinamenti stranieri. A titolo esemplificativo ed in generale ha negoziato molti contratti di diritto commerciale internazionale, perfezionato diverse operazioni aventi ad oggetto la costituzione di un trust, operato in una lunga serie di transazioni immobiliari internazionali che hanno visto coinvolti cittadini nord-americani ed europei nella qualità di compratori di “off plan properties” nel Centro-Sud Italia, curato per conto di imprenditori statunitensi la costituzione di società operanti sul territorio italiano, assistito diversi cittadini non italiani nella tutela dei loro diritti ereditari relativamente a beni immobili situati sempre in Italia, rappresentato diverse aziende italiane e straniere nella loro attività di import-export al di fuori dei confini nazionali, accompagnato diverse società italiane nella loro internazionalizzazione e recuperato crediti in Italia per conto di società straniere e crediti all’estero per conto di società Italiane.

E’ esperto di diritto statunitense ed al riguardo è stato il più giovane Avvocato accreditato presso il Distretto Consolare di Roma della Ambasciata Americana in Italia nel triennio dal 2010 al 2013 ed è stato confermato in tale ruolo e come fiduciario della Ambasciata per il triennio dal 2013 al 2016. Dal Luglio del 2013 è anche Accreditato presso il Consolato Italiano di New York e pertanto in passato è risultato essere l’unico professionista italiano registrato sia presso l’Ambasciata degli Stati Uniti in Italia sia presso il Consolato Italiano negli Stati Uniti. Da Giugno 2015 è anche Responsabile, Delegato e Rappresentante per la Regione Calabria della American Chamber of Commerce ed ha in passato ricoperto il ruolo di Coordinatore del Comitato Promotore del “Gemellaggio tra lo Stato di New York ed il Consiglio Regionale della Calabria” e collaborato con il Real Estate Center della New York Law School. E’ anche membro della “National Italian American Foundation”, socio della “American Academy of Rome”, associato della “CIIM – Confederazione degli Imprenditori Italiani nel Mondo” e della “Associazione Culturale italo-americana di New York”; inoltre, è un advisor della “Fondazione dei Calabresi nel Mondo” dalla quale è stato selezionato – per meriti nel campo del Diritto Internazionale Privato ed in qualità di Avvocato calabrese accreditato presso la Ambasciata Americana in Italia – per partecipare all’evento annuale della NIAF a Washington.

E’ inoltre accreditato presso l’Ambasciata Britannica in Italia nel Distretto Consolare di Roma ed è stato membro della Camera di Commercio Italiana di Londra e della Camera di Commercio Italiana di Toronto nella qualità di business member. E’ anche imprenditore nel settore turistico-residenziale e nel settore dell’import-export, fa parte del network “Luiss Alumni” ed è stato membro del Consiglio Direttivo dell’AMI di Reggio Calabria con delega alla trattazione delle questioni di diritto internazionale di famiglia. Ha inoltre fondato “REAL: Real Estate Attorneys at Law”, una associazione che riunisce professionisti del diritto di tutto il mondo e che ha come finalità principale quella di facilitarne la cooperazione nei casi di transazioni immobiliari internazionali. E’ inoltre vice Presidente della Associazione “EuropeanLawyersEvents”. E’ stato anche Socio Fondatore e Direttore Regionale della Associazione “Italia Futura Calabria” ed è attualmente Presidente della Assocazione “ReggioViva”. E’ anche responsabile locale della Associazione “Il Trust in Italia”, rappresentante del Concept Board dell’Istituto Amedeo Modigliani, responsabile del dipartimento internazionalizzazione del’Associazione «Italide – Istituto di Cultura Politica Europea” e membro del Comitato d’Onore del business network “The Watson Society”. E’ registrato nell’elenco dei Mediatori di controversie civili e commerciali Esperti nella Materia Internazionale tenuto al Ministero della Giustizia.

Professore a contratto di Diritto Commerciale presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali presso l’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria, l’Avvocato Paolo Zagami è stato anche docente presso la “Temple University” e presso la “International Academy of Rome”, ha insegnato nei Corsi di “Legal English” organizzati da “SLIG – School of Law International Group” ed è stato docente Formatore Teorico e Pratico per la formazione dei mediatori.

E’ anche Co-fondatore e Direttore Scientifico del “CESDI – Centro Studi per il Diritto Internazionale Privato” e partecipa abitualmente in qualità di relatore a convegni in Italia ed all’estero ed in qualità di consulente legale a diverse importanti trasmissioni televisive e radiofoniche nonché a numerose tavole rotonde organizzate dalla Ambasciata Americana in Italia ed a diversi business-meeting e forum bilaterali organizzati dalle varie Camere di Commercio italiane all’estero e dalle sezioni di Confindustria. Tra le pubblicazioni dell’Avvocato Zagami figurano le due monografie “L’impresa Internazionale tra Paesi di Common Law e MIST” e “L’impresa Internazionale nei cosiddetti paradisi fiscali” ed articoli economico/giuridici pubblicati, tra l’altro, nella Rivista “Trusts ed Attività Fiduciarie”, nella Rivista “Tempo Finanziario”, nella Rivista statunitense “Mortgage and Real Estate Executive Report”, nelle riviste inglesi “Calabrian Voice” ed “A place in the sun” e nella Rivista “Calabria Economia” di Confindustria Calabria.

E’ un membro del Foro Italiano regolarmente iscritto al competente Ordine degli Avvocati da oltre 15 anni. Dal 2013 è stato registrato come English Solicitor presso la “Law Society” britannica ed è abilitato ad esercitare in tutta l’Europa come Registered European Lawyer presso la “Solicitor Regulation Authority”. Infine, è in processo per essere ammesso alla pratica nello Stato di New York come “Foreign Legal Consultant”.

La sua lingua madre è l’italiano e parla e scrive correttamente la lingua inglese, la lingua spagnola e la lingua portoghese mentre è in fase di miglioramento della lingua russa.

Questo sito utilizza alcuni cookie per il suo funzionamento. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque link sul sito acconsenti al loro utilizzo. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi